La nostra Missione

Fare Insieme è un’Associazione che nasce dalla convinzione che esista la reale necessità di focalizzarsi sul portare l’attenzione al proprio territorio.


Abbiamo due obiettivi principali:

  • NOI PER CASA E ACCOGLIENZA

Vogliamo cercare di intervenire sulle situazioni di disagio di persone e famiglie senza fissa dimora di Bologna e provincia cercando soluzioni alternative alla loro condizione e aiutandoli a intraprendere un percorso di reinserimento socio-lavorativo. Come? Appoggiando il progetto Casa e Accoglienza. Si tratta di un’iniziativa nata nel contesto Emiliano e dedicata a questo territorio che mira a far fronte alle difficoltà di coloro che vivono in strada. Già molto attiva ed organizzata nell’accogliere questi soggetti, Bologna è il contesto giusto nel quale inserire un progetto come quello che Casa e Accoglienza propone. Un’alternativa ai dormitori, luoghi di rifugio temporaneo indispensabili e funzionali che danno però agli utenti solo una breve parentesi dalla precarietà in cui vivono quotidianamente, spesso senza fornire loro nemmeno la privacy di una stanza privata nella quale sentirsi a casa almeno per qualche ora. Ciò a cui aspiriamo è poter dare la possibilità di avere un nuovo punto di partenza ai meno fortunati seguendo una innovativa corrente nell’accoglienza delle persone senza fissa dimora: l’Housing First.

IL CONTESTO

Ricerche hanno dimostrato che circa il 2% della popolazione nel territorio bolognese risulta essere senza fissa dimora, valore che si alza al 7,8% se estendiamo il campo a tutta l’Emilia Romagna. La nazionalità dei soggetti  è eterogenea, copre una fascia di età compresa fra i 45 e i 55 anni e troviamo una percentuale di uomini più alta rispetto alle donne. Il 70% circa vive in condizioni di solitudine mentre circa il 16% vive in nuclei familiari più o meno allargati.

 

HOUSING FIRST

Nato in America tra gli anni ‘50 e ‘60, l’Housing First è un approccio al problema delle persone senza fissa dimora che si sta diffondendo anche in Italia. Fare Insieme crede nella casa come bene primario a cui ogni individuo dovrebbe avere accesso, ed ecco che il vostro sostegno  diventa necessario  per  offrire la possibilità di ricominciare e riconquistare una propria dignità a chi da tempo vive per strada.

I principi che guidano questo approccio (e che ribaltano completamente il tradizionale percorso a scalini evidentemente insufficiente a rispondere alla complessità dell’Homelessness) sono: la comprensione del bisogno dell’utente, un supporto garantito da parte di volontari per tutto il tempo necessario all’inserimento, accesso ad appartamenti indipendenti situati in diverse zone della città (al posto della classica sistemazione in dormitori), l’autodeterminazione del soggetto nelle scelte da fare, la definizione di un programma di supporto condiviso tra servizio sociale e utente.

Statistiche dimostrano che una buona percentuale delle persone aderenti al programma riesce a mantenere la casa a due anni dall’inserimento, il consumo di alcool e droga diminuisce drasticamente determinando così su un miglioramento dello stato psico-fisico dei soggetti riducendo anche le spese fra medicinali e cure mediche. I soggetti coinvolti dimostrano un incremento dell’autostima e un più facile reinserimento in un contesto socio-lavorativo a cui prima non avrebbero potuto avere accesso.

Stando a sondaggi recenti Bologna si starebbe affermando sulla scena nazionale per quanto riguarda la gestione delle persone senza fissa dimora fornendo numerosi punti di ristoro, dormitori e, per l’appunto, cominciando a sviluppare progetti basati sul concetto dell’Housing First, togliendo così dalla strada famiglie ed individui rimasti soli.

 

Fare Insieme in particolare sostiene il progetto Casa e Accoglienza. Aiutaci a non abbandonarli.

#casaeaccoglienza   http://www.casaeaccoglienza.org/

 
  • NOI PER VOI

Vogliamo sostenere Organizzazioni e Associazioni Non profit già presenti e attive sul territorio che necessitano di un contributo: le realtà che verranno selezionate avranno la possibilità di pubblicare il loro progetto tramite Fare Insieme  potendo così allargare il proprio bacino d’utenza. COME RICEVERE IL NOSTRO CONTRIBUTO Hai valide idee ma hai bisogno di una mano per realizzarle? Inviaci il tuo progetto: carica una presentazione dettagliata in formato PDF seguendo le istruzioni riportate qui sotto, descrivici la tua Associazione e Fare Insieme valuterà la tua proposta.